Seravezza: 51enne muore dopo un malore in piscina

 

Muore, a 51 anni, un avvocato della provincia di Lucca. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nella piscina di Saravezza. Presumibilmente colto da un attacco cardiaco, è stato subito soccorso dai bagnini e successivamente dal personale del 118. Nonostante ciò, nella notte tra il 14 ed il 15 gennaio, ha trovato la morte.

Non è chiaro se all’interno dell’impianto fosse presente un defibrillatore.

Per maggiori informazioni, QUI.