Regione Umbria, proroga di 36 mesi alle piscine che non si sono messe a norma – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Regione Umbria, proroga di 36 mesi alle piscine che non si sono messe a norma

Dopo la Toscana, anche l’Umbria concede una ulteriore proproga alle piscine che non si sono ancora mese a norma.

La legge regionale, attraverso il Regolamento del 2008, concedeva cinque anni alle piscine della categoria A per mettersi a norma. La scadenza del 19 aprile 2013 è stata con questa delibera ulteriormente posticipata di 36 mesi.

Per scaricare la DGR clicca QUI