Pubblicata la versione 2019 della norma UNI EN 15288

Parzialmente riscritto il testo di entrambe le parti della norma che tratta della progettazione e della gestione delle piscine pubbliche.

La norma nuova versione della norma era stata pubblicata già nello scorso mese di dicembre ma dal 10 gennaio è disponibile sul sito UNI.

La norma si divide in 2 parti: la parte 1 tratta dei “requisiti di sicurezza per la progettazione”, la parte 2 dei “requisiti di sicurezza per la gestione”.  Entrambe le norme, in pratica si tratta di 2 differenti documenti per complessive 100 pagine, trattano della “piscina” nel suo complesso: vasca, piano vasca, vani e impianti tecnici (non solo quello del trattamento acqua), spogliatoi, infermeria, ecc. La parte 1 offre interessanti spunti al progettista per evitare errori nella progettazione mentre la parte 2 è un utilissimo strumento per il Gestore per avere il quadro effettivo del proprio impianto e per stendere correttamente il documento di autocontrollo, che ovviamente andrà per prima cosa reso conforme alle direttive regionali.

Insomma, la UNI EN 15288 è, per chi progetta, realizza o gestisce piscine pubbliche è sicuramente uno strumento utile. Conoscerla e rispettarla riduce il rischio di incidenti e di tutto ciò che consegue.

Entrambe le norme possono essere acquistate sul sito www.uni.com.  Gli Associati a professioneACQUANET – Associazione Piscine hanno la nuova versione delle norme disponibile gratis nell’abbonamento di visualizzazione delle norme tecniche.

Per saperne di più sui servizi che offre professioneACQUANET basta leggere questo articolo: https://professioneacquanet.it/servizi-e-convenzioni-2018/