Problemi di Fisica – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Problemi di Fisica

Alla facoltà di Fisica, un professore – per liberare la facoltà da tutti quegli studenti fuori corso parcheggiati lì da anni – ha deciso di promuovere tutti facendo degli esami facilissimi con una sola domanda semplice semplice.
Al primo studente chiede:
– E’ più veloce il suono o la luce?
Risposta dello studente:
– Il suono…
Il professore:
– Sbagliato. Ma come le salta in mente?!?
– Eh, quando accendo la tivù, sento prima il suono e dopo vedo l’immagine!
– Bocciato. Avanti il prossimo!
Stessa domanda, ma stavolta la risposta è:
– La luce!
– Giusto, però mi motivi la Sua risposta…
– Eh, quando accendo la radio, vedo prima la lucetta e dopo sento la musica!
Il professore si morde le mani per tranquillizzarsi, poi decide di effettuare un nuovo tentativo. Stessa domanda ad un altro studente:
– Mi dica, è più veloce la luce o il suono?
Il ragazzo, pensandoci un po’:
– La luce…
Il professore è perplesso e chiede:
– Mi saprebbe spiegare perché?
– Certo professore. Durante il temporale si vede prima il lampo e poi si sente il tuono!
Il professore, fiducioso:
– Si, giusto! Ma, in particolare, da cosa dipende?
– Dal fatto che gli occhi sono posizionati più avanti rispetto alle orecchie!!!