Piscine di Bologna, assegnati tutti gli impianti natatori comunali con una unica gara – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Piscine di Bologna, assegnati tutti gli impianti natatori comunali con una unica gara

 

 

Il Comune di Bologna ha assegnato la gara dopo l’esame dell’unica offerta perventuta. L’ati formata da Sogese, Uisp, Csi, 2000 Service, President Swimming e De akker team si occuperà per 25 anni di sette impianti: la piscina dello stadio e la vasca olimpionica, la piscina Cavina di Borgo Panigale, la piscina Vandelli del centro sportivo Arcoveggio, quella dello Spiraglio, la piscina Sterlino e la piscina Tanari. Il contratto prevede la gestione e la manutenzione.

Soddisfatti tutti gli attori, dale società ai politici bolognesi.

Leggi l’articolo QUI