Il rispetto delle norme tecniche rende le piscine sicure

E’ quello a cui invita UNI in un articolo pubblicato sul loro sito.

Speriamo vogliate leggerlo. Vi accorgerete che le norme tecniche non riguardano solo chi costruisce le piscine ma anche chi le gestisce e ne ha la responsabilità: http://www.uni.com/index.php?option=com_content&view=article&id=7307:piscine-e-acquapark-in-sicurezza-si-puo-basta-seguire-le-norme-uni&catid=171:istituzionale&Itemid=2612#

Purtroppo, in Italia come negli altri Stati, le norme tecniche sono a pagamento. Gli Associati a ProfessioneAcquaNET – Associazione piscine hanno quest’anno però ottenuto compresa nella quota associative, l’accesso gratuito a tutte le norme tecniche del settore piscine.