I veneti

Un napoletano, un siculo e un veneto sono in un bar a bere una birra insieme.

Il napoletano beve la sua birra e all’improvviso lancia il bicchiere in aria, impugna una pistola e spara colpendo il bicchiere. Poi dice: “A Napoli i bicchieri costano cosi poco che non utilizziamo mai lo stesso bicchiere due volte!”

Il siculo (ovviamente impressionato dell’azione dell’amico napoletano) beve la sua birra, lancia il suo  bicchiere in aria, tira fuori la lupara,spara frammentando il bicchiere  ancora in volo e dice:  “A Palermo abbiamo così tanta sabbia per produrre vetro che non dobbiamo mai usare due volte lo stesso bicchiere.”

 Il veneto fa finta di niente, alza la sua birra e la  beve con gusto, lancia il bicchiere in aria, impugna il fucile da caccia e spara in fronte al napoletano ed al siculo.   Poi uscendo dal bar dice al barista: “A Vicensa gavemo cosi tanti teroni, che no bevemo mai co i stessi”…..