Fase 2, secondo round: quali novità per il settore delle piscine? – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Fase 2, secondo round: quali novità per il settore delle piscine?

Si apre o non si apre? Quando?

La risposta a queste domande non è delle più facili. O meglio, cambia da Regione a Regione, con anche qualche dubbio di interpretazione. Abbiamo cercato di riassumere tutto ciò che c’è da sapere!

Potete scaricare una tabella riassuntiva di quanto prescritto dalle Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni del 16 maggio 2020.

Documenti utili:

DPCM 194 del 17/05/2020

Linee Guida Conferenza Stato-Regioni

Linee Guida FIN

Situazione Regione per Regione:

 

REGIONE DOCUMENTO PRESCRIZIONI
Lombardia Ordinanza n.547 del 17 maggio 2020  

Punto 1.5.4: non sono consentite le attività, neanche all’aperto, di piscine e palestre. Riaprono i camping.

Veneto Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 48 del 17 maggio 2020

Dal 18 maggio riaprono piscine pubbliche e private. Valgono le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Trentino

Riapertura dal 25 maggio 2020

Friuli Venezia Giulia Ordinanza n.14/PC

Le piscine possono aprire dal 18 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Valle D’Aousta Ordinanza n.207 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Piemonte Approfondimento

Accolte le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni, riapertura al 25 maggio

Emilia Romagna Linee guida regione Emilia-Romagna

Apertura dal 25 aprile secondo le linee guida regionali

Liguria Ordinanza n.30 del 17 maggio 2020

Riaprono piscine e palestre dal 18 maggio 2020, con applicazione delle Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Toscana Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 57 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Lazio Ordinanza del Presidente della Regione Lazio 19 maggio 2020, n. Z00042

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Marche Decreto del Presidente della Giunta Regionale n.158

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le indicazioni governative.

Umbria Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 28 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Abruzzo Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 62 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Regione. Nell’Ordinanza 65 si specifica la situazione  delle piscine condominiali.

Molise Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 31 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 18 maggio, mandando un documento di valutazione del rischio alla regione.

Campania Ordinanza n.51 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida dell’Allegato 2 all’ordinanza.

Puglia Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 237 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 (ad esclusione dei centri benessere).

Basilicata Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 24 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020 seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni.

Calabria Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 43 del 17 maggio 2020

Le piscine possono aprire dal 25 maggio 2020.

Sicilia Ordinanza n.21 dei 17 maggio 2020 Art.15: le piscine sono aperte a partire dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle specifiche Linee Guida. Riaprono tutte le attività citate nelle Linee Guida, nel rispetto delle stesse.
Sardegna Ordinanza n.23 del 17 maggio 2020

Rimando al DPCM: apertura al 25 maggio seguendo le Linee Guida della Conferenza Stato-Regioni