E' giusto far pagare meno l'ingresso in piscina ai residenti? – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

E’ giusto far pagare meno l’ingresso in piscina ai residenti?

 

Si tratta di una pratica piuttosto diffusa, soprattutto in passato, volta a raccogliere consenso politico da parte della amministrazioni locali, quella di stabilire tariffe diverse a seconda della residenza.

I cittadini residenti nel commune dove è ubicata la piscina pagano un biglietto di ingresso inferiore rispetto ai non residenti, pratica che solleva sempre molte e molte discussion tra chi le agevolazioni non le ha.

Persino l’autorevole Huffington Post si occupa della questione, nello specific per quanto riguarda la piscina di Granarolo (BO), bocciando l’idea considerate ingiusta e antisociale.

Leggi l’articolo QUI