Da oggi è più semplice ottenere l'abilitazione come "installatore idraulico" – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Da oggi è più semplice ottenere l’abilitazione come “installatore idraulico”

 

A sette mesi dall’invio il MISE ha risposto a Professione Acqua NET e da oggi l’iter per l’ottenimento del requisito indispensabile all’installazione di impianti di trattamento acqua per piscine diventa più semplice.

L’obbligo dell’abilitazione alla “lettera d” per i costruttori di piscine era stato definitavemente sancito negli anni 2012 e 2013 in due chiarimenti emessi dal MISE e da Unioncamere ma a chi non possedeva titoli di studio abilitanti (laurea o diplomi ad indirizzo tecnico) veniva richiesto di esibire documentazione che attestasse un’esperienza almeno triennale acquisita prima dell’entrata in vigore del DM 37/08, cosa impossibile per chi aveva iniziato l’attività negli anni 2006 e 2007.

La risposta arrivata in questi giorni semplifica l’iter e permette anche a questa aziende di ottenere l’abilitazione richiesta e di poter così proseguire con la giusta tranquillità nella realizzazione di nuovi impianti. Ma le buone notizie non finiscono qui! Nella stessa risposta il MISE invita le Camere di Commercio a non limitare in alcun modo l’abilitazione e questo permetterà a tutti gli operatori del settore in possesso delle necessarie abilitazioni di realizzare impianti idraulici di qualsiasi natura o specie !!

Per approfondire l’argomento potete leggere l’articolo pubblicato sul sito dell’Associazione.

Per qualsiasi chiarimento potete scrivere a info@associazionepiscine.it o telefonare al 0376854931