Cremona: Sport Management presenta le proprie controdeduzioni – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Cremona: Sport Management presenta le proprie controdeduzioni

Affrontati tutti i punti contestati dall’amministrazione comunale

Era stata annunciata nelle scorse settimane la volontà del comune di Cremona di revocare la gestione della piscina comunale a Sport Management. A seguito dell’inizio delle procedure di revoca, SM ha presentato le proprie controdeduzioni. Sebbene la società veronese abbia risposto a tutte le contestazioni del Comune di Cremona,  lo scontro più duro sembrerebbe essere quello sul trattamento acqua. Se, infatti, Sport Management ritiene infondate le accuse mosse nei confronti della propria gestione, l’amministrazione comunale ribatte di avere referti ospedalieri a riprova delle proprie contestazioni. Non si esclude che la questione possa risolversi tramite un ricorso al Tar. (Per saperne di più: QUI)

Altre contestazioni arrivano da Crema, dove le opposizioni sembrerebbero spingere per una seconda operazione di revoca della concessione. (per saperne di più: QUI)