Bastia Il bando Scuole, piscina e centro fieristico scommettono sul fotovoltaico – Progettazione, consulenza, formazione nel settore delle piscine

Bastia Il bando Scuole, piscina e centro fieristico scommettono sul fotovoltaico

 

L’amministrazione comunale ha pubblicato il bando di gara per l’affidamento in concessione del diritto di superficie per la realizzazione e gestione di una rete di impianti fotovoltaici. E’ il secondo bando che viene pubblicato in materia, in quanto il primo è andato deserto. In quest’ultimo caso, nella stesura del bando si è tenuto conto di quanto previsto nella delibera della giunta comunale dell’8 giugno 2010 e della variante al progetto preliminare, approvata dallo steso Esecutivo il 21 settembre scorso. L’intervento prevede la concessione del diritto di superficie di alcuni edifici comunali per la realizzazione e gestione di impianti fotovoltaici (per un totale di circa 800 kwP) e in particolare: cinema teatro “Esperia”, scuola dell’infanzia di via Pascoli, piscina comunale in via Hoechberg, scuola primaria “Umberto Fifi”, centro fieristico regionale “L. Maschiella”.

Il progetto è stato redatto dai tecnici comunali, ingegner Vincenzo Tintori e geometri Cristina Agostini e Massimiliano Pambianco. Il termine per la presentazione delle offerte scadrà lunedì 11 ottobre 2010 e per le imprese intenzionate a concorrere è obbligatoria la presa visione dei luoghi, da concordare con il settore Lavori pubblici del Comune, e da effettuarsi entro l’8 ottobre. La valutazione delle offerte avverrà mediante il sistema dell’offerta economicamente più vantaggiosa. La prima riunione per l’apertura delle buste è fissata per il giorno 13 ottobre 2010.

I criteri di valutazione riguarderanno in particolare l’offerta tecnica, quella economica, eventuali altri servizi proposti e la disponibilità del concessionario ad attualizzare il canone.

 

Leggi l’articolo in versione originale alla pagina http://www.bastia.it/index.php/archives/13192