100 milioni di euro per mutui a tasso fisso e a tasso d’interesse completamente abbattuto

Dopo il via libera del pagamento della terza rata dei fondi PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza) del valore complessivo di 19 miliardi di euro, l’istituto per il credito sportivo ha pubblicato il nuovo progetto “sport missione comune 2023“, con l’obiettivo di sostenere la realizzazione degli interventi di riqualificazione e di efficientamento energetico degli impianti sportivi anche connessi al PNRR del valore complessivo di 100 milioni di euro con provvista BEI, per mutui a tasso fisso e a tasso d’interesse completamente abbattuto, destinato agli enti locali e territoriali.

Il PNRR è un programma di riforme e lavori che l’Italia ha concordato con la Commissione europea per accedere ai fondi del programma Next generation EU. Ricordiamo che il PNRR è valido fino al 2026 e il nostro Paese dovrebbe ricevere 191,5 miliardi di euro, che verranno consegnati ogni qual volta verranno raggiunti gli obiettivi assegnati e attualmente, secondo fonti di stampa, l’Italia avrebbe ricevuto 67 miliardi di euro. Il Piano nazionale di Ripresa e resilienza per il nostro Paese e per ogni stato membro dell’Unione Europea rappresenta un’occasione irripetibile di crescita economica, sostenibile ed inclusiva. In virtù di ciò ti ricordo che esiste una piattaforma cloud per i lavori pubblici in grado di organizzare in un unico fascicolo digitale tutta la documentazione di un’opera pubblica.

Leggi l’articolo completo su https://biblus.acca.it/sport-missione-comune-2023/