Arrestato il sindaco di Lodi per turbativa d'asta nella gara delle piscine – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Arrestato il sindaco di Lodi per turbativa d’asta nella gara delle piscine

Secondo la procura di Lodi, la presunta collusione tra il sindaco Simone Uggetti e l’avvocato Cristiano Marini, entrambi arrestati, era finalizzata all’aggiudicazione del bando per la gestione delle piscine comunali scoperte Belgiardini e Concardi alla società Sporting Lodi la quale – hanno spiegato i pm Laura Siano e Sara Mantovani – aveva dietro di sé la società Wasken Boys che avrebbe di fatto gestito il servizio con l’aggiudicataria.

La stessa società gestisce anche la piscina coperta, realizzata in project financing, anch’essa al centro di indagini e polemiche (Leggi)

Leggi l’articolo QUI