A Milano la prima piscina dove fare surf

E’ all’Idroscalo, una piscina flottante larga 24 metri e si chiama Wave Pool

Nuova è nuova, una struttura davvero interessante per attrarre utenti interessati a cose mai viste e mai praticate.

Wave Pool è una piscina flottante posizionata dentro l’Idroscalo di Milano, in grado di generare un onda artificiale larga 10 metri, da utilizzare per praticare surf. E’ costata 1.5 milioni di euro ed è stata costruita in sei mesi. L’onda viene generata da un impianto da 500 kW alimentato da fonti rinnovabili.

Wave Pool aprirà  il 22 giugno, tutti i surfisti possono presentarsi con la loro tavola, mentre chi non ne possiede una potrà noleggiarla in loco. Ogni sessione di surf dura un’ora, ed i prezzi vanno dai 45 euro (per la tavola bisogna aggiungere altri 10 euro) ai 420 euro per prenotare la struttura tutta per sé (o condividerla con altre 11 persone).

Potrebbe interessarti: https://www.milanotoday.it/attualita/surf-milano.html