Ragazza di 13 anni risucchiata dalla presa di fondo alle Terme di Miradolo – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Ragazza di 13 anni risucchiata dalla presa di fondo alle Terme di Miradolo

Le sue condizioni non risultano essere gravi

Si è concluso con un grande spavento ed un ematoma sulla schiena quella che poteva essere un nuova caso tragico avvenuto in piscina. Non sono chiare le dinamiche di quanto successo ad una ragazzina di 13 anni, che si trovava con la madre alla Terme di Miradolo, nel pavese. Sembrerebbe che la giovane sia stata risucchiata dalla presa di fondo dell’impianto. (Leggi QUI)

Professione Acqua ormai da tempo si impegna nella sensibilizzazione sul tema della sicurezza dei componenti installati nelle piscine, in particolare delle prese di aspirazione. A questo scopo promuove un test di verifica della sicurezza dei componenti potenzialmente a rischio. I dettagli QUI.