Quasi 18.000 i visitatori del salone di Lione – Progettazione costruzione e manutenzione piscine, legislazione, corsi e informazioni

Quasi 18.000 i visitatori del salone di Lione

 

Al di là delle cifre e delle numerosissime manifestazioni inserite nel calendario e nei saloni (congressi, allestimenti a tema, concorsi, ecc.), la manifestazione francese si conferma come la principale rassegna europea del settore in cui i visitatori stranieri, moltissimi gli italiani presenti, si sono miscelati in modo quasi equivalente con quelli francesi.

Tra i quasi 600 espositori solo una ventina erano quelli italiani. Ecco le loro impressioni raccolte a manifestazione terminata:

Waterpool Industries era alla sua prima apparizione pubblica ma ha potuto apprezzare come la quasi totalità dei visitatori fosse costituita da Professionisti del settore provenienti soprattutto da Francia, Italia e Nord Africa e Vicino Oriente. SITA di Genova non ha dubbi: per loro “Piscine Global 2016 si conferma la miglior fiera europea sul mondo della piscina. Organizzata molto bene continua ad attirare una clientela internazionale di livello”. Dello stesso parere la Mar Piscine che, oltre ai suoi prodotti, ha portato in fiera un “cult” del made in Italy: gli spaghetti! Per loro Piscine Global è stata “semplicemente straordinaria”. Di parere leggermente contrario è invece Shott a cui “l’edizione di quest’anno è sembrata un po’ sottotono rispetto alle precedenti, forse a causa dell’affluenza concentrata solo nelle due giornate centrali”, parere confermato anche da Favaretti che però, ha già manifestato l’interesse a partecipare all’edizione 2018. Stesso interesse anche da parte di Pool Market Righi che, pur essendo rimasto colpito dalla numerosa presenza di visitatori “non francesi”, propone di accorciare la rassegna di un giorno.

L’appuntamento è ora fissato a novembre 2018 anche se prima di allora si terrann oaltre manifestazioni “figlie” di quella lionese: Piscine Global Asia, Piscine Global Middle East e Piscine Global Europe.