Piscina di isernia, ancora chiusa

La vicenda della piscina di Isernia pare essere senza fine. Da molti anni, dopo una rescissione del contratto al gestore e successivi affidamenti temporanei, gestione diretta da parte del Comune, ricorsi al TAR, con inevitabili e velenosi strascichi polemici, la piscina attende una gestione stabile e definitiva che le consenta di essere utilizzata a pieno dalla popolazione.

Da più di un anno la piscina è chiusa, in attesa di non si capisce bene quale decisione che tarda a venire, anche perchè il’amministrazione comunale è commissariata. nonostante il commissario avesse promesso una soluzione per gennaio, nulla ancora appare all’orizzonte e i cittadini si mobilitano.

Leggi l’articolo QUI